STORIA

FIN DAL 1012 SANT'ALFERIO AVEVA FATTO COSTRUIRE SULLA

COLLINETTA SOVRASTANTE IL MONASTERO, UN OSPIZIO

PER I PELLEGRINI.

SAN PIETRO LO AMPLIO’ NEL 1081

AGGIUNGENDOVI, UN ANNO DOPO, UN FABBRICATO  PER

I POVERI E PER GLI INFERMI; SORSE COSì IL NUOVO

CASALE CHE, PER IL FATTO CHE IN ESSO RISIEDEVANO

TUTTI I PUBBLICI UFFICIALI E LE MAGISTRATURE DELL’EPOCA,

PRESE IL NOME DI CORPO DI CAVA. LO STESSO SAN PIETRO

CREDETTE OPPORTUNO DI RENDERE SICURO IL CASALE

FACENDO ERGERE DELLE ALTE MURA, FACENDONE QUINDI UNA FORTEZZA